per il tuo noleggio elettromedicali a roma chiama il numero verde 800 500 564
per il tuo noleggio elettromedicali a roma chiama il numero cellulare 335 5715443

FAQ Ionoforesi


  FAQ Ionoforesi

Che cos'è la ionoforesi?

La ionoforesi è una tecnica elettroterapica che sfrutta la corrente continua (corrente galvanica) prodotta da un apposito generatore per introdurre medicamenti nella zona di dolore o di contrattura attraverso la cute. Il farmaco utilizzato può avere polarità negativa o positiva ed in base a questo viene posto sul catodo o sull'anodo dell'elettromedicale (l’elettrodo non viene posto a diretto contatto con la cute ma con l’interposizione di una spugnetta).

Quali sono i benefici della ionoforesi?

Con il trattamento per ionoforesi si hanno due vantaggi:

  • si evita l'assunzione di farmaci per via orale che possono provocare effetti collaterali più o meno marcati a fegato, stomaco, reni, ecc.;
  • si va ad agire direttamente sulle zone interessate dalle affezioni dolorose (algie) derivanti da artrite, artrosi, sciatica, lombalgia, cervicale, strappi muscolari, ecc., e patologie come la cellulite e l'adiposi, ottenendo un rapido risultato.

Controindicazioni della ionoforesi?

La ionoforesi non dovrebbe essere praticata da:

  • donne in gravidanza
  • portatori di protesi in metallo (protesi articolari)
  • portatori di pacemaker
  • persone che soffrono di epilessia
  • persone con problemi cardiaci

Inoltre, prima di incominciare la seduta di terapia, tutti i gioielli (anelli, bracciali, orologi, ecc.) devono essere tolti, e abrasioni, lesioni cutanee e tagli devono essere coperti con un unguento che funga da barriera, come la vaselina.

La ionoforesi può essere pericolosa?

I possibili effetti collaterali della ionoforesi sono abbastanza minimali. Uno dei più fastidiosi può essere la sensazione di formicolio o leggero bruciore che alcune persone provano durante e dopo il trattamento. Se la dose di corrente è troppo alta, la sensazione può essere dolorosa. Proprio per questa eventualità, è importante alzare la dose in modo graduale e coprire le ferite.

Per quali patologie ricorrere alla ionoforesi?

La ionoforesi trova applicazione in diverse patologie, tra cui: l'iperidrosi, ovvero l'eccessiva sudorazione.

Per questa particolare problematica infatti purtroppo non vi è una cura definitiva, per questo la ionoforesi può essere una soluzione per trattarne gli effetti. La ionoforesi è un metodo non invasivo. Non richiede l'impiego di medicinali o interventi chirurgici e sopratutto può essere praticata autonomamente e comodamente a casa. Affinché la terapia della ionoforesi sia efficace, i pazienti devono immergere mani e/o piedi nell'acqua contenuta nelle vaschette di trattamento poco profonde, nelle quali sono posizionati degli elettrodi, e lasciare passare la corrente per una durata di circa 10-20 minuti, a seconda dei casi. Il processo dovrebbe essere ripetuto per alcuni giorni, fino a quando non si ha raggiunto un livello di sudorazione con cui ci si sente a proprio agio. Dopo il periodo iniziale del trattamento, è necessario proseguire con un programma di mantenimento. In seguito ad una riduzione graduale, non sarà più necessario trattare quotidianamente, ma basterà effettuare ulteriori sedute su base settimanale o mensile, in modo da mantenere la sudorazione ad un livello normale.

La ionoforesi è utilizzata anche nel trattamento delle disfunzioni erettili maschili, tra cui la IPP (Induratio PenisPlastica) o malattia di La Peyronie. Tale patologia può coinvolgere i maschi oltre i cinquant'anni, presentandosi con incurvamento in erezione del pene, con conseguente dolore e difficoltà al rapporto sessuale. Questi fenomeni non hanno una chiara relazione con un trauma o altro, compaiono in maniera subdola e per questo provocano meraviglia e preoccupazione. La soluzione esiste, basta rivolgersi con fiducia e senza imbarazzo al proprio medico curante o allo specialista.

Altre informazioni per il Noleggio

©2017 MEDIRENT srl
Noleggio e Vendita Elettromedicali a Roma

Via del Casale della Caccia, 116
00128 - Roma - tel 800 500 564 - 335 5715443
p.iva 13637581003 - REA 1462522